Il laboratorio si ispira alle quattro tecniche principali della legatura a filo giapponese: semplice (Yotsume toji), nobile (Kōki toji), a foglia di canapa (Asa-no-ha toji), a dorso di tartaruga (Kikkō toji). Con queste tecniche è possibile (ri)legare qualsiasi tipo di foglio sciolto, componendo oltre che quaderni bianche anche libri molto personali composti di materiale vario.
Durante il workshop verrano visti i movimenti e la tecnica per realizzare i 4 punti con cui ciascuno potrà cimentarsi fin da subito per cucire le sue pagine bianche.

9 Novembre 2019

Docente < > Barbara Ventura

Orario: 17.00 – 19.00

Arti < > sta / Vicolo Lambro, 1 – 20900 Monza MB

Telefono 338 6246178 – infoarti.stamonza@gmail.com

Seguimi su Facebook

Alcune immagini del corso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *